Erasmus Generation

Siamo certamente connessi. Viaggiamo molto, conosciamo il prossimo. I tanti progetti di interscambio culturale danno i loro frutti e le persone realmente cominciano a sentirsi parte di un unico tutto. Forse, si comincia a percepire che, realmente, “tutto il mondo è paese” ed i problemi che crediamo essere i nostri, le idee che crediamo essere le nostre, i sentimenti e le emozioni che crediamo ci rendano speciali realmente si manifestano nella quasi totalità degli esseri umani. Continua a leggere